Venezia360° - Info e News sulla vita culturale di Venezia e del Veneto
 
Culture + News
Notizie, commenti, articoli, foto e video della vita culturale di Venezia scelti dai social a cura della redazione di Venezia360° e aggiornati costantemente
 

 
 Post del 23/09/2017
 
 Post del 09/09/2017
L’OCCASIONE FA IL LADRO, GIOACHINO ROSSINI - TEATRO LA FENICE DI VENEZIA, GIOVEDI’ 7 SETTEMBRE 2017

 
LEGGI DI PIÙ
 
 Post del 09/09/2017
Venice, not only Disneyland. Author Gregory Dowling shares his thoughts - TripFiction

 
LEGGI DI PIÙ
 
 
 Post del 09/09/2017
 Biblioteca Nazionale Marciana

#AlfabetoMarcianoOggi, per la lettera W vi proponiamo #Wendelin von Speyer, vale a dire Vindelino da Spira che, con il fratello Johann, dopo aver appreso l'arte della stampa a caratteri mobili a Magonza emigrò in Italia e giunse a Venezia entro il 1469, impiantando il primo torchio tipografico in città. Nell'immagine: la c. 17r dell'opera Aurelii Augustini *de ciuitate dei primi libri incipiunt Rubricae, [Venezia, Giovanni e Vindelino da Spira], 1470, segn. marc. INC. VEN. 97.Qui la scheda dall'OPAC: http://polovea.sebina.it/SebinaOpac/.do?idopac=VEA2229448
 
LEGGI DI PIÙ
 
 Post del 07/09/2017
#TBT #ThrowBackThursday - Un’inedita

POST
 
LEGGI DI PIÙ
 
 Post del 06/09/2017
 Biblioteca Nazionale Marciana

#AlfabetoMarcianoDoppio post oggi per la lettera W, grazie ai suggerimenti di Mauro Masiero e di Giulio Ongaro. Di Adrian #Willaert - compositore fiammingo al quale viene attribuito il maggiore merito nella nascita e nello sviluppo della scuola veneziana del sec. 16º - conserviamo molte opere, certo!Qui trovate una lista di lettura: http://polovea.sebina.it/SebinaOpac/.do?idBib0=421221441950Abbiamo scelto per voi, dal secondo libro dei madrigali a cinque voci, pubblicato da Antonio Gardano nel 1544, segn. marc. MUSICA 354, il madrigale di Adriano Willaert alle cc. 43v e 44r.
 
LEGGI DI PIÙ
 
 
 Post del 06/09/2017
 Fondazione Bevilacqua La Masa

LA STORIA DELLA BLM ATTRAVERSO I MANIFESTIdal 1908 ad oggi tutti da scoprire
 
LEGGI DI PIÙ
 
 Post del 06/09/2017
 Biblioteca Nazionale Marciana

#AlfabetoMarciano#LoSapevateChe le biblioteche conservano spesso segrete carte?Per ricordare la scrittrice americana Constance Fenimore Woolson (1843-1894), Clare Rathbone Benedict (1868-1961), figlia di Clara, sorella di Constance, fece una donazione alla Marciana: 75 libri di o su Byron, oggetti riguardanti Byron, libri in cui – sorpresa e meraviglia! – sono incollati lacerti di lettere del tutto inedite di Constance Fenimore Woolson.Questa donazione è stata ignota agli studiosi finché ci capitò tra le mani un libretto della collezione Tursi, dove erano incollati dei frammenti di lettere di C. F. Woolson, in genere più nota come amica di Henry James che per i suoi romanzi, anche se, ai suoi tempi, era stata scrittrice di grande successo. Tramite i registri della Biblioteca si risalì alla donazione. Da qui all'idea di organizzare una mostra (2014) con questi materiali il passo fu breve. Qui trovate le informazioni: http://marciana.venezia.sbn.it/mostre/sorprese-e-inediti-da-byron-constance-fenimore-woolsonQuindi la W di oggi è: #Woolson. Dal catalogo della mostra, segnato LEO.B.15802 pubblichiamo la copertina, l'antiporta con un bel ritratto di Constance e il frontespizio. Qui trovate la scheda del volume: http://polovea.sebina.it/SebinaOpac/.do?idopac=VEA2422856
 
LEGGI DI PIÙ
 
 Post del 06/09/2017
Zanze XVI (VE) - Veneto Secrets

 
LEGGI DI PIÙ
 
 
 Post del 06/09/2017
Ex Chiesa della Santissima Trinità — Luoghi di culto — Venipedia: molto più di un'enciclopedia di Venezia. – La miglior guida di Venezia.

 
LEGGI DI PIÙ
 
 Post del 05/09/2017
TINTORETTO E VENEZIA | 1530 - 1550 (parte 1^)

 
LEGGI DI PIÙ
 
 Post del 05/09/2017
 LE STANZE DEL VETRO

#CacciaAlVasoUna delle opere più celebri di Vittorio Zecchin si intitola "Veronese" e si ispira a questo dipinto di Paolo Caliari, detto il Veronese. Chi di voi riesce a trovare il bellissimo vaso che catturò l'attenzione di Vittorio Zecchin?#FindTheVaseOne of the most famous works by Vittorio Zecchin is the "Veronese" and it was inspired by this painting by Paolo Caliari, also known as Veronese. Can anyone find the beautiful vase that captured the attention of Vittorio Zecchin?Nella foto: Paolo Caliari, detto il Veronese, Annunciazione, 1580, Gallerie dell'Accademia di Venezia
 
LEGGI DI PIÙ
 

Highlight
In evidenza: i post della settimana