Venezia360

Unesco Office in Venice
sabato 14 ottobre 2017 dalle ore 17:00 alle ore 19:00

L’iniziativa è a carattere prettamente civico ed educativo, in linea con il progetto Europeo SEA CHANGE, our ocean our health (il nostro mare la nostra salute), condotto con il contributo della Commissione Oceanografica Intergovernativa dell'UNESCO (Intergovernmental Oceanographic Commission of UNESCO), con lo scopo di formare ‘Ocean Literate’ citizens, cittadini con conoscenza del mare.
Il problema su scala globale delle plastiche rilasciate in ambiente marino, rappresenta un campo di indagine privilegiato ed esemplificativo della interazione tra processi economico-produttivi e sociali e l’ambiente marino, offrendo utili riflessioni sia a livello individuale che collettivo.
Lo scopo dell’iniziativa mira appunto alla sensibilizzazione e L’informazione della cittadinanza anche nelle sue espressioni associative a livello culturale, ambientale e scientifico a tale problematica. In particolare, attraverso una maggiore consapevolezza si presume di poter indurre cambiamenti comportamentali e facilitare il dibattito per la promozione di pratiche virtuose.
La giornata includerà la proiezione di filmati tematici e la presentazione del libro di Franco Borgogno, Un Mare di Plastica. Franco Borgogno racconterà come per la prima volta nell’agosto del 2016 un gruppo di ricercatori ha percorso il Passaggio a Nord Ovest, per raccogliere dati sulla presenza di plastiche e microplastiche in Artico. La sua testimonianza svelerà i risultati delle analisi dei campioni raccolti e lascerà spazio ad un pubblico dibattito.

Evento Facebook